Cosa vi aspettate da del rock’n’roll fatto da un orso sexy e un po’ porno arrivato dalla città apocalittica di INDASTRIA?

Venerdì 8 Aprile sui 94.00Mhz di Radio Gamma 5 e in streaming dal sito www.radiogammacinque.it  alle ore 21.00 circa due orette o forse anche più di ottima musica della scena […]

Venerdì 8 Aprile sui 94.00Mhz di Radio Gamma 5 e in streaming dal sito www.radiogammacinque.it  alle ore 21.00 circa due orette o forse anche più di ottima musica della scena emergente, indipendente ed underground del Veneto con mUSICAaTTIVa, la trasmissione che ormai da ben oltre dieci anni vi fa scoprire i “diamanti ” musicali nascosti alla musica convenzionale. Questa settimana tocca ad una band che arriva dall’alta provincia di Padova composta da Mattia voce e synth, Francesco chitarra, Andrea basso e Nicolò batteria: loro sono gli INDASTRIA. Attivi da qualche anno hanno esordito con l’album “I Giorni Del Pelo” nel 2012, nel 2014 altro disco dal titolo “Le Ragazze Sono Tutte Bellissime” e questo anno un ep chiamato “Ero Un Orso” da cui vi abbiamo fatto ascoltare già più volte il brano esilarante quanto scandaloso “Bukkake”. Certo che prendere questi ragazzi sul serio non è semplice anche perché sono loro probabilmente i primi a non volersi prendere sul serio anche perché le loro canzoni sono irriverenti quasi fino al demenziale  ma assolutamente spassose ed energiche. Loro sono così tanto ‘fuori’ da essere accompagnati nei live praticamente da sempre da un enorme orso bianco che fa da loro mascotte oltre che da protagonista di molte delle loro canzoni. In  passato avevamo già passato nei nostri spazi dei loro brani ovvero “Orso Polare Droga” dal primo lavoro, “Mal Di Dente” dal secondo, ma è con questa assurda quanto verosimile storiellina pornografica fatta per S.Valentino e presentata proprio in quel medesimo giorno cantata nel brano “Bukkake” che ci ha fatto innamorare (intendetelo voi come volete ;-) ) definitivamente della band!!! Anche musicalmente il gruppo è assolutamente imprevedibile, passa da sfuriate hardcore a coretti sixties femminili per esempio con una disinvoltura spiazzate in “Bukkake” o a melodie scanzonate beat con finale punk-rock nel brano “Io La Mattina” o a riff stoner desertici in “L’Anno Scorso” ma già dai lavori passati avevamo capito questa loro attitudine crossover intesa non come genere ma piuttosto nel vero senso della parola ovvero quella di mescolare all’interno anche della stessa canzone più generi musicali, ora però questo faticoso lavoro sta dando frutti sempre più convincenti e stravaganti. La domanda che abbiamo fatto sul titolo a questo punto la dovremmo proprio fare ai diretti interessati perché partire dalla città apocalittica di Indastria disegnata nel cartone animato Conan e Lana per farne uscire un assurdo orso bianco per protagonista del loro rock’n’roll che poi si trasforma improvvisamente in un pornodivo è qualcosa che ci fa veramente andar via di testa… e voi ascoltatori che ne pensate??? Facciamo così, scrivete nelle nostre pagine www.facebook.com/musicaattiva e www.twitter.com/MusicaAttiva o mandateci un sms al numero 334-7102672 con tutte le strane idee che vi passano per la testa con gli Indastria e noi chiederemo loro di rispondere in diretta. L’appuntamento è fissato e non credo sia ancora  il caso di ricordarvi che le ‘vere’ canzoni passano tutte per  mUSICAaTTIVa perché lo sapete già!!! A venerdì.

 

Lo STAFF di MUSICAATTIVA

 

LINKS:

www.facebook.com/indastriabook/

www.musicaattiva.com

www.twitter.com/MusicaAttiva

www.facebook.com/musicaattiva

www.radiogammacinque.it