“Canzoni D’Amare” per tutte le stagioni: GIUSEPPE VIO a Radio Gamma 5.

Questa settimana a mUSICAaTTIVa, la trasmissione di Radio Gamma 5 (94.00Mhz ed in streaming dal sito www.radiogammacinque.it) sulla musica indie ed underground  del Veneto, avremo un cantautore un po’ misterioso […]

Questa settimana a mUSICAaTTIVa, la trasmissione di Radio Gamma 5 (94.00Mhz ed in streaming dal sito www.radiogammacinque.it) sulla musica indie ed underground  del Veneto, avremo un cantautore un po’ misterioso di cui conosciamo ben poco tranne l’Ep d’esordio di qualche mese fa dal titolo “Canzoni D’Amare” e qualche singolo sparso qua e là nel tempo. Il suo nome è GIUSEPPE VIO, per gli amici solo Beppe, ed arriva da Mestre. Ci ha detto che è un musicista dalla formazione classica ma quello che abbiamo capito noi da subito ascoltando le sue canzoni è l’attitudine e la bravura che possiede nello scrivere ottime canzoni pop. Lo si potrebbe banalmente etichettare con il termine di cantautore indie, che poi in questi ultimi anni porta anche bene, ma se da una parte non si sbaglierebbe nemmeno tanto dall’altra invece si rischierebbe di tralasciare tanti diversi colori che sa dare ai suoi brani attraverso le pennellate di jazzy che ci hanno fatto venire in mente ricordi molto belli di canzoni lasciate in passato da Daniele Silvestri ma pure, perché no, da Paolo Conte. I colori e gli umori sono (anche) quelli delle stagioni come abbiamo già scritto nel titolo infatti “Temporale”, ovvero il brano che in questi mesi vi abbiamo proposto diverse volte nelle nostre frequenze, ha i colori brumosi di fine inverno ma che sanno virano verso il colorato arcobaleno proprio come con il primo temporale pre-primaverile che libera, subito dopo essere terminato, i primi tiepidi raggi di sole. Proprio quelli che sembrano scaldare secondo l’autore anche i primi sentimenti d’amore dopo il grigio e freddo inverno del cuore. Se ci cercano le stagioni c’è pure una canzone dal titolo “Primavera”, una tenera ballata acustica tra arpeggi di chitarra e sottofondo di violoncello dove il nostro Beppe duetta splendidamente con delle voci femminili. La canzone estiva invece sembra catturarci durante una vacanza in un luogo lontano ed è indubbiamente “Borse Di Sogni” dove il sound ci fa venire in mente certi King of Convenience. E che quel viaggio non ci abbia portato proprio in un fiordo norvegese a guardare il mare ed a sentire la mite brezza della stagione calda tipica di quelle latitudini che ci solca il viso. Ma anche “Churuchu” profuma di qualche paese lontano, forse di quella malinconia della saudade brasiliana, forse dell’idea che la bella stagione è finita perché è arrivato l’autunno. Ma con la convinzione che non sarà il freddo e il gelo a vincere perché parliamo di terre calde e tropicali e traslando ai sentimenti quindi sarà il cuore caloroso ed innamorato a spuntarla ed a primeggiare. Quindi avete capito si parlerà e si andrà in cerca della perfezione nella canzone pop in questa puntata di MusicaAttiva!! Se l’argomento e la musica vi attirano vi consigliamo di sintonizzarvi venerdì sera sulle nostre frequenze e magari se vi interessa dire la vostra sulle tematiche trattate o semplicemente salutarci potete come sempre farlo scrivendoci nel nostro numero per gli sms 334-7102672 che arriva nel computer qua davanti o postando nella nostra pagina social www.facebook.com/musicaattiva e poi toccherà a noi rendere pubblici i vostri messaggi in diretta. Come al solito ci sarà anche il mini-live in diretta del nostro ospite Giuseppe Vio e concluderemo come sempre nella seconda parte della trasmissione con la rassegna delle ultime canzoni arrivate in redazione sempre targate indipendente regionale!! Buona musica a tutti voi!! Perché le canzoni sono le uniche amiche che vi sanno affascinare e stregare e che dopo averlo fatto non vi abbandoneranno più per tutta la vita!! Bye.

 

Lo STAFF di mUSICAaTTIVa

 

 

LINK

www.facebook.com/viogiuseppe/

www.musicaattiva.com

www.facebook.com/musicaattiva

canale youtube: @musicaattiva

www.radiogammacinque.it